IL NOSTRO NUOVO LIBRO
ALLOGGIO
Accommodations
Home
Orchidee
Schede
Dove siamo
Libro
Escursione
NovitÓ/News
Articoli
Gemellaggi
CuriositÓ
Avvenimenti
Apo 2009
Apo 2012
Apo 2016
NovitÓ/News
Foto Ophrys scolopax subsp. conradiae
Epipactis leptochila var. neglecta
Ophrys mattinatae(Orchidea di Mattinata)

Ophrys scolopax subsp. conradiae - Nuova segnalazione botanica

A Mattinata nel Gargano una nuova segnalazione botanica

Ophrys scolopax subsp. conradiae

Una nuova specie di orchidea mai rinvenuta fino ad ora che si va ad aggiungere alle 85 specie censite nel Gargano in Puglia. Una scoperta di Angela Rossini e Giovanni Quitadamo autori del libro " Orchidee spontanee nel Parco Nazionale del Gargano ". 

La Ophrys scolopax subsp. conradiae finora era considerata un endemismo cirno-sardo, cioè limitato alla Sardegna e Corsica, dove fu segnalata nel 1993. La notizia è riportata dal GIROS (Gruppo Italiano Ricerca Orchidee Spontanee) nel n.36 - settembre 2007 del GIROS NOTIZIE.  www.giros.it 

La nuova specie di orchidea è stata rinvenuta in un prato roccioso, la stazione è costituita da dodici piante alte da 18 a 45 cm.

I campioni floreali sono stati inviati dagli autori alla Professoressa Maria Pia Grasso (Università di Catania) e al Prof. Piero Medagli (Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali dell'Università di Lecce.

Sugli esemplari individuati è stato condotto un accurato studio tassonomico consistente in analisi della strutura dei pezzi floreali e relative misurazioni ed analisi della forma e dimensioni dei disegni sul labello. Tali dati comparati hanno mostrato una strettissima affinità dell'entità rinvenuta nel Gargano con quella sarda.

La stessa Professoressa ha testualmente detto riferendosi agli autori: "Avete fatto una scoperta di una certa importanza, che estende l'areale di Ophrys conradiae  e pone degli interrogativi che spesso neanche gli esperti riescono a risolvere".

 

Copyright © Angela Rossini & Giovanni Quitadamo. Tutti i diritti riservati.design & programming by webby3